Visualizzazioni totali

sabato 14 marzo 2009

"Privo di titolo".


Ho imparato che la guerra si puo` raccontare in un modo solo, che e` una specie di esercizio: quando guardate le foto di questa guerra sui giornali, provate a mettere al posto delle facce di questi bambini, al posto di queste case, al posto di questo paese, i vostri bambini, la vostra casa, il vostro paese. Fate un fotomontaggio immaginario: questo e` la guerra.
Il brano e` tratto da un'intervista rilasciata a Carta da Gino Strada, chirurgo di guerra e fondatore di Emergency
La vignetta e`stata disegnata per Emergency da Vauro Senesi, inviato de il manifesto in Afghanistan, Palestina, Iraq ...

9 commenti:

VITA ha detto...

Non voglio neanche immaginare, mi basta vedere lo scempio che vedo molto spesso in tv. Tutto per un pò di denaro o per il maledetto potere di onnipotenza. Giuro che ancora non riesco a comprendere perchè l'uomo sia così cattivo.Non sono frasi fatte queste, è sinceramente quello che provo, e quando ci pensi intensamente non puoi che sentirti male.La vita è questa..

VITA ha detto...

dimenticavo..sono contenta che i miei lavori ti sono piaciuti. Ho fatto questo blog giusto per sapere cosa ne pensavano le altre persone, non conoscendomi possono dire ciò che vogliono.
grazie

Momma55 ha detto...

Ecco un altro mio mito... Emergency e Gino Strada. Hai letto i suoi libri!

Momma55 ha detto...

p.s.: scusa... era una domanda... ma mi è scappato il punto esclamativo invece che quello interrogativo!

charmel ha detto...

No non ho letto ancora nessun libro di Gino ma apprezzo molto quello che é riuscito a realizzare.

IL PROFESSORE ha detto...

E SE APPLICASSIMO LA TESTA DI TORRISI?

charmel ha detto...

Professore se sapesse quante teste mi sono immaginata dentro quel tratteggio,penso però che le teste in questione non si debbano applicare ma tagliare.

Robespierre ha detto...

ma qui c'e' qualcuno che vuole togliermi il mestiere!!!

charmel ha detto...

Sto determinando un progetto che coinvolge parecchi cittadini,si chiama: "Eliminiamo dalle nostre città le teste che al posto del cervello Hanno m...a di vacca"ancora siamo in pochi aderiamo in tanti per un futuro migliore.Per far ciò ci vuole un attrezzo adoc,che cosa se non la ghigliottina,la stiamo realizzando, aiutaci anche tu ,più siamo e più velocemente saranno eliminate le teste.