Visualizzazioni totali

lunedì 9 marzo 2009

Ma come non ti stai organizzando per andare a festeggiare la festa delle donne!!


Ieri otto marxo festa delle donne,ma che donne?
Credo che aldilà della speculazione e del consumismo,questa festa non apporti nessun elemento migliorativo nella vita quotidiana di certe donne.
Di quelle che con pullman si organizzano per scappare dall'odiato marito possessivo,quelle che organizzano le cene con annesso streap teas di un pallone gonfiato,poverine!!!!
Alla faccia di quelle povere operaie che sono morte per guadagnarsi la pagnotta da portare a casa, e anche di quelle donne che tutti i giorni lottano per conquistare i propri diritti,e che cercano di portare nell'attuale società omofoba elementi che inorgogliscono la condizione femmile. Mi vergogno solo oggi di essere donna, di vedere quelle donne che dovrebbero accostarsi a pensieri di libertà,che si lasciano ammaliare dalla ricerca spasmodica di sfuggire dal quotidiano e dal banale.
Ma domani sono quelle che nella vita reale vanno a compromessi nei posti di lavoro,assoggettate ai padroni e al potere,e quando stanche tornano a casa dopo una lunga giornata di sottomesso lavoro,si mettono ai piedi della poltrona dove le aspetta il marito per aver slacciate le scarpe e messe ai piedi le ciabatte.Povere donne illuse e frustrate non vedrete mai con gli occhi delle vere donne,Comunque buon otto marxo "Donne".

3 commenti:

Igor slater ha detto...

Charmel non credi di essere troppo dura con le donne?

charmel ha detto...

si ma solo con quelle con la d minuscola

Momma55 ha detto...

Concordo e sottoscrivo il tuo post.
Buonanotte cara!
Momma