Visualizzazioni totali

martedì 4 agosto 2009

PATERNO' CITTADINA ALLE PENDICI DELL'ETNA.


TORRE ARCHIRAFI,FRAZIONE DI RIPOSTO.



A proposito di buone vacanze ho deciso di esprimere un giudizio sul a luogo che mi ospita,Torre Archirafi una piccola frazione di Riposto "porto dell'etna", dove nelle stradine che si affacciano sul mare si respira oltre al profumo di quest'ultimo,il profumo del silenzio,quel silenzio che ti riporta ad un benessere tutto mentale e spirituale,dove regna la responsabilità civile,difatti pensa un pò,ci sono cestini per i rifiuti dappertutto e si effettua la raccolta differenziata,chi poteva mai crederci che una cittadina come paternò(dove io pultroppo abito) è sommersa dai rifiuti e in una piccola frazione vige ordine e disciplina anche a livello di viabilità,difatti il lungomare dispone di piste ciclabili e la sera viene chiuso al traffico senza che nel centro abitato vi siano spiacevoli e lunghe code a cui incappare,come succede da un pò di tempo nella mia trste città ormai impantanata soltanto in burocrati di bassa lega che richiamano soltanto i propri interessi fingendo di occuparsi della comunità.Per restare in tema vacanziero e marinaro diciamo pure un vecchio detto:"U PISCI FETI DA TESTA".

2 commenti:

Guernica ha detto...

Ciao!Grazie per essere passata "a casa mia"!
Ricambio la visita velocemente.
Posso trasferirmi anche io in quel posticino dove si sente profumo di silenzo? Di immondizia...quella no, per ora!
Urge la pace dei sensi :)

Torno presto...spero di aver più tempo prossimamente e di continuare a leggerci.

Sono sgrammaticata al massimo stamattina eheheh
Buona giornata!

Dino ha detto...

tutto il mondo è paese
io sono di Messina
vienimi a trovare
a presto